14 AGOSTO 2012: SHREEJENA E LE NUVOLE

I COLORI DELLE RISAIE

Il titolo mi è venuto bene, sembra quello di una storia di amori orientali  sempre così affascinanti; invece questo articolo sarà, come al solito, semplicemente descrittivo. Scusate  quindi se vi ho leggermente ingannati, leggermente perchè di nuvole e infermiera vi voglio effettivamente mettere al corrente !
Ma il monsone, come lo descrivono nei libri o lo mostrano in TV dov’ è ? Continuo a chiederlo a quasi tutti, ma non so se è la mia bassa comprensione oppure la dannata abitudine degli orientali di cercare di dirti quello che pensano tu desideri sentirti dire , fatto sta che ogni volta ricevo una risposta diversa: è già passato, va e viene, può ritornare, questo è il monsone !, non ci sono più i monsoni di una volta … fino al top di chi chiede cos’è il monsone ?
Mi intestardisco su questo argomento per 3 motivi : per mia voglia di sapere, perchè se questo fosse il monsone si può venire in Nepal anche in agosto e infine perchè se sta già finendo, il trek che ho programmato per ottobre sarà asciutto !!
Emetto quindi il BOLLETTINO METEO di questo periodo: le giornate sono calde, un poco afose, generalmente con grandi nuvole, che si alternano ad ampie schiarite con bel sole; si possono avere rovesci temporaleschi di breve durata seguiti da sentieri scivolosi; temperature in aumento durante il giorno per poi calare durante la notte, vento variabile generalmente poco forte, adatto agli aquiloni; non sono previste nevicate a bassa quota; si consiglia di ripararsi dalla pioggia finchè non cessa.
Oggi poi è stata sempre una giornata di sole terminata con un bellissimo tramonto con  grandi nuvole e colori caldi.
Torniamo all’ Ambulatorio De Marchi (ADM): questa mattina il direttore della scuola Narayan mi ha accompagnato in moto a KTM, per incontrare il grande boss dell’ospedale con cui l’ambulatorio è collegato.
In moto ho ancor più apprezzato il fatto di stare a Kirtipur, quasi in campagna: KTM è come al solito caotica e piena di smog e non mi darebbe il piacere delle mie passeggiate serali  quando vado un pò a perdermi fra le risaie che in questo periodo di “monsone” sono tutte di un bellissimo verde, punteggiate dalle macchie coloratissime delle risaiole ( o risatrici ?).
Il lavoro nelle risaie è un duro lavoro a cui sono demandate solo le donne; i pochi uomini che ho visto nelle risaie, sostenevano moralmente le mogli, continuamente curve nell’acqua, osservandole seduti sui bordi e all’asciutto.
Questo periodo  è dedicato alla pulizia di tutti questi vastissimi campi allagati, dalle erbacce, mentre numerosi grandi uccelli bianchi, simili alle garzette ( qui ci vorrebbe Giuliano ) collaborano pulendo i solchi da vermi e affini.
Scusatemi , ma mi sono di nuovo perso dietro alla natura.
Il colloquio con il boss è stato interessante ed importante perchè si sono stabiliti metodi e impegni di collaborazione fra il nostro ADM  e l’ ospedale di Kirtipur, specie per quanto riguarda l’ accesso dei bambini meno abbienti. Un pò meno piacevole la parte che riguardava l’ inserimento dei medici italiani nell’attività : la burocrazia nepalese per avere un “official permission” non ha niente da invidiare alla nostra più bieca burocrazia !
Nemmeno il tempo di rientrare alla scuola di Kirtipur, che Shreejena mi chiama nel primo pomeriggio per mettere a posto il foglio dove scrivere le visite e discutere riguardo ai farmaci che si ritiene utili per l’ ADM.
In  questi ultimi 3 giorni abbiamo fatto un lavoro che definirei buono (Cristina direbbe che su una gradazione normale corrisponde a ottimo), creando un foglio visite molto chiaro e completo.
Con Shreejena e Narayan abbiamo poi passato il resto del pomeriggio per sistemare  strumenti, appendere targhette, poster,  sistemare arredi ecc. ecc. in modo da essere pronti a  ricevere i primi bambini.
A proposito di Shreejena, qualche lettore di questo blog ( non faccio nomi ), incuriosito dalla mia  calorosa sua descrizione, desidererebbe vederla…… eccolo accontentato, però non diffondete nè voce nè foto affinchè non arrivino a orecchi e occhi della mia dolce metà.

Notizia importante per tutti:     EVVIVA, DOMANI  SI  PARTE !!!!         Tanti auguri all’ ADM e ai suoi sostenitori !        Paolo

SHREEJENA !

Annunci

2 commenti

  1. e le sanguisughe dove le metti??

    1. Silvia, ti parrà impossibile, ma nonostante sia andato nelle risaie lungo stretti sentieri erbosi, non ne ho vista nè presa alcuna !!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: