cambio

Non sapevo domenica mattina se l’agitazione della partenza fosse legata all’impegno in Nepal o alla mia idiosincrasia per il volo.

Poche ore dopo l’atterraggio a Kathmandu ho intuito, anche per merito della Qatar Airways, che il vero problema forse era la eredità lasciataci da Paolo.

Mi avrebbe dovuto mettere in avviso la calorosa accoglienza a sorrisi e pacche sulle spalle ma tra jet lag e traffico della Capitale la lucidità ha tardato a mettersi in funzione.

Un inciso sul traffico: lo ricordavo impegnativo, non solo per la guida a sinistra, ma non così. Ogni volta è una sorpresa. A dirla con le guide Touring: “da solo merita la visita”. E’ più che un normale traffico, è più del caos: provatelo e, già che ci siete, venite a lavorare alla ‘Rarahil’.

Dunque Paolo ha lanciato tante idee e predisposto terreno per tanto cammino che le Sue passeggiate nepalesi son poco in confronto.

Provo a elencare alcuni impegni che mi propongo per i miei pochi giorni qui:

– Elaborazione (e avvio?) di micro programmi di educazione sanitaria specie rivolti a controllo elmintiasi e diarree in genere;

– Inventario con costi di tutto il materiale presente in ADM

– Predisposizione Archivio

– Contatto Scuole vicine per eventuale futura collaborazione su progetti

– Analisi delle modalità di acquisto Farmaci e DM

– Sistemazione della farmacia e della stanza per l’autoclave

– Operazioni di maquillage ma importanti per la ns visibilità: apposizione targhe all’esterno, cura dell’accesso, divise del Personale.
Se riuscirò a sopravvivere alle odiate spezie (solo nel caffelatte non si usa mettere cardamomo, coriandolo, zenzero), nella prossima puntata Vi parlerò della dolorosa cerimonia di addio/benvenuto di ieri.

Annunci

2 commenti

  1. CARO SANDRO SONO ANCORA IN NEPAL ASPETTANDO DI PARTIRE; SONO CONTENTO DI POTERMI RILASSARE ( IERI FINALMENTE HO DORMITO 9 ORE) MA ANCHE TRISTE PER AVER LASCIATO UNA BELLA ESPERIENZA. ALLA VIA COSI’. MI PARE CHE TU TI SIA PERFETTAMENTE e rapidamenete INTEGRATO. TANTI AUGURI !!! PAOLO

  2. cristina marangone · · Rispondi

    Ciao Sandro, ben arrivato! Scommetto che ti sei già fatto la tua corsetta quotidiana. Sei fortunato: hai avuto la possibilità di essere accolto dal sorriso contagioso e rassicurante del dott. Paolo!!! A me, invece, a causa della festa Dash…Desh… , insomma quella roba lì, andrà storta! :-(( In bocca al lupo!!!!!! Cris

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: