VENICE IS SO NICE

Non c’e’ niente da fare : Fra il sottoscritto e la matematica non e’ mai corso buon sangue

Ormai ci ho fatto l’abitudine: Numeri e razionalita’ non fanno per me

Mi sono sforzato, ho cercato di violentare la mia indole, ma niente da fare

Non e’ quello il mio mondo

Se volete, vi racconto qual’e’

Questa mattina, dopo un incontro con Narajan ed il Direttore per alcune questioni, sono andato con Shreejana all’Ospedale di Kirtipur

Avevamo preso gia’ da ieri un appuntamento, e dovevamo consegnare un bel po’ di strumenti di Chirurgia Generale regalati a Fausto da non so quale Ospedale italiano e che a noi non servivano, visto che non facciamo alcun tipo di intervento, almeno per ora

Inoltre un 1\2 sacco di farmaci portati da altri italiani, che spesso passano di qua

Dovevamo anche imparare, per un prossimo impiego, l’uso dell’autoclave, ed io volevo aggiornarmi sulla situazione sanitaria di Kirtipur, che varia di anno in anno, non sempre in senso positivo

Appresa la tecnica e consegnata la merce alla Direttrice Sanitaria ed al Direttore Amministrativo, dopo una lunga serie di Dannebad ( grazie ) abbiamo iniziato una lunga sessione di argomenti social-medici , con numeri, tabelle, grafici ed istogrammi che mi hanno orgogliosamente fatto vedere, col solo risultato di un mal di testa non Raksi-dipendente, senza pero’ la contropartita della comprensione dei dati

Limiti miei, non loro

……I understand, I understand……….

Vi riassumo quello che posso garantire di aver capito

Il resto lo ho diligentemente trascritto, per sottoporlo alla valutazione del Gruppo di lavoro ADM

Poi vi diro’ come e’ andata a finire la sessione

L’attuale piccolo Ospedale e’ dotato di 15 posti-letto, che normalmente diventano 22 – 24

Vi lavorano 7 medici stabili + 2 a part – time

3 di essi coprono il Servizio di Emergenza, 1 di Medicina Generale, 1 di Pediatria e 2 di Ginecologia

Dal punto di vista chirurgico vi si pratica la sola Ginecologia + qualche piccola sutura di ferite

Nessun’altra chirurgia

L’ambulatorio generale e’ aperto ogni giorno, e si visitano circa 80 – 90 persone ( invito eventuali Direttori Generali o Amministrativi a non fare alcun commento, o peggio a non farsi venire in mente strane idee ……. )

Una volta alla settimana c’e’ il Chirurgo Generale, un’altra l’Ortopedico ( mi hanno proposto come consulente, ho graziosamente declinato ….. )

Ogni 15 giorni il dermatologo

La Radiologia esegue Rx elementari, ed e’ aperta tutti i giorni

L’Ecografia 2 volte alla settimana

Il Reparto – degenze

E questo e’ tutto per quanto riguarda i numeri, i tanto amati\odiati numeri

Sono stato accompagnato a visitare i Servizi, la Sala operatoria , la Sala – parto, gli Ambulatori, i Reparti ( 2 stanze, chirurgica e medica )

La Sala – Parto

Post – Partum 1

Post – partum 2

Avendo appreso dal Ministro la Tecnica delle Inaugurazioni , me la sono cavata in poco tempo

Era questa la mia terza visita all’Ospedale, la prima 2 anni fa, lo scorso anno la seconda

All Tea – Shop dell’ Ospedale, aspettando l’incontro

Ma la giornata non era destinata a finire cosi’

Ad ogni visita di ospiti di un certo riguardo ( ?! ) segue la cerimonia del Thè

Che non sara’ quella a noi piu’nota dei giapponesi, ma certamente non manca di un suo ossequioso cerimoniale anche qui

Come ovunque, si scambiano opinioni e si parla del piu’ e del meno

Ed e’ a questo punto che e’ venuta fuori la mia vera anima, il meglio di me stesso

Lo so bene che vorreste sapere della gente di qua e dei suoi problemi, e non vi interessano queste personali ed egocentriche visioni, ma fa parte del gioco raccontare anche dettagli irrilevanti o poco seri                                                              Tutto puo’ servire a capire, o almeno a provarci

Del resto le insuperabili cronache di Paolo non lasciavano molto spazio ad altre descrizioni

Fatto si e’ che ad un certo punto della chiacchierata, circa a meta’ – thè, l’argomento cade sull’Italia

Chi viaggia da queste parti da oltre 30 anni ( esattamente dopo il 1982 ) sa bene quante volte si e’ sentito richiamare : Italy, Italy , ..… Paolorossi, Paolorossi ….. Federicofallini…… Alberosordi….. piu’ di recente Perlasconi, Perlasconi …….

Questa volta il parterre era piu’ colto , informato e raffinato

“ l’unico film italiano che ho visto e’ stato “ La vita e’ bella ” : mi sono molto commossa “ inizia una gentile Signora

Un giovane conosceva a memoria tutti, dico tutti, i film di 007, compreso quello girato quasi 30 anni fa a Cortina

Quando gli ho detto che avevo fatto il Medico durante le riprese ( vero ) si e’ messo a chiamare un suo collega, credo l’esperto locale di cinematografia, spiegandogli con reciproco stupore la meraviglia di questo incontro

Il collega naturalmente aveva un amico, anche lui appassionato di cinema

Da questo momento in poi siamo stati travolti

Dopo circa mezz’ora la stanza non bastava piu’ a contenere la gente che nel frattempo si era andata ammucchiando, complice anche l’ ultimo argomento trattato : VENEZIA

Un erudito insegnante in pensione si lancia : “gàndola, gàndola …. “ , isn’t it ?

“Yes, yes , but not gàndola :      Gòndola, gòndola !

Mancava solo la spiegazione della tecnica e modalita’ del remare

Pregresse consuetudini me la consentivano

Ma voi ve lo immaginate un serio professionista italiano in piedi in mezzo ad un mucchio di persone simulare il gesto del             “ premàr “ e “ staìr “ ?

” premàr e staìr “

Gesto di difficile comprensione per chiunque non pratichi la voga alla veneta, cosa possono aver capito dei nepalesi con il mare a migliaia di Km ?

Se le sorti magnifiche e progressive dell’ADM dipendessero da questo, allora saremmo a cavallo : abbiamo la persona che fa per noi               Ahimè                  Ahinoi

A poco a poco tutti sono tornati a casa

…..Bholi Bhetan La …..           A domani …..                  Roma o Napoli le prossime ?

Domani e’ giorno festivo              Vado al Tempio di Dakhsinkali

Giorno di sacrifici                      Ve ne ha gia’ parlato Paolo

Non c’ entra       E’ per mio padre, che si vergognerebbe di questi articoli, ma che mi ha insegnato ad amare la giustizia

‘ notte                                         Mauro

Annunci

Un commento

  1. Tuo padre apprezzerebbe molto la foto e,ne sono certa, non si vergognerebbe affatto dei tuoi articoli. paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: