Archivio mensile:giugno 2013

CON LA VALIGIA PIENA DI GIOIA

Ci siamo. Ormai è arrivato anche il 24 di giugno e quindi anche il momento di tornare a casa. Il concetto che ho io di casa è alquanto strano, perchè spesso mi sento a casa in posti che non sono propriamente “casa mia”. Il tempo qui alla Rarahil è volato letteralmente via, sfuggito veloce giorno […]

CHE LUSSO… DORMIRE SUL PAVIMENTO!

Dopo giorni che attendavamo il suo arrivo finalmente è arrivata! La nostra piccola libreria per i ragazzi del convitto è finalmente giunta fino a qui! Ci sono voluti ben tre giorni per compiere una distanza di circa un 1 km ( dal centro di Kirtipur a qui!) ma alla fine ce l’ha fatta! Dopo numerose […]

FOTO UFFICIALI

Vi avevo promesso le foto ufficiali e oggi mantengo perciò la promessa. Ieri nel tardo pomeriggio mi sono data da fare assieme a Narayan per radunare tutti i ragazzi del convitto e convincerli a venire nelle varie sedi in cui i gruppi hanno dipinto i murales per le foto ufficiali. Mica facile, sapete! Abbiamo dovuto […]

IN BARBA AL MONSONE!

Sono ormai giorni e giorni che piove quasi ininterrottamente e i campi hanno subìto una trasformazione incredibile rispetto ad un mese e mezzo fa, quando sono arrivata qui. Adesso si sono trasformati in veri e propri specchi che, ricolmi d’acqua, riflettono i nuvoloni gonfi e grigi che occupano il cielo sopra a Kirtipur e al […]

MENTRE CRESCE IL RISO…

Era un bel pezzo che avevo promesso ai ragazzi che avrei tenuto loro una lezione approfondita sulla tecnica ad acquerello e finalmente ieri pomeriggio ce l’abbiamo fatta. L’acquerello rimane la mia tecnica preferita, sebbene sia la più difficile di tutte, e così volevo trasmettere loro quei minimi trucchi e le conoscenze di base che rendono […]

One more story, please!

Come tutte le cose, anche la nostra avventura pittorica è arrivata al capolinea e ha visto la sua fine. Ogni fine lascia sempre un po’ di nostalgia addosso, e questo caso non fa eccezione. Abbiamo terminato il nostro terzo lavoro di pittura murale tra risate e canti leggeri, che uscivano dalle bocche dei ragazzi mentre […]

Osservando il mondo attorno a noi…

Come vi ho già detto, qui la scuola “chiude” di sabato (che corrisponde alla nostra domenica, il tanto atteso giorno settimanale di riposo) sicchè i ragazzi qui all’ostello hanno la giornata libera e, una volta finite le ore che devono dedicare ai compiti per casa, possono esser liberi di passeggiare nei dintorni o di andare […]