PHIL

Due giornate inattese ma alquanto utili.

WP_20150807_010
Ieri mattina abbiamo finalmente dato incarico alla tipografia di stampare il materiale da lasciare nei prossimi giorni nei villaggi, per pubblicizzare l’attività dell’Associazione anche tra la popolazione locale.
A pranzo abbiamo accolto, non senza qualche perplessità iniziale, la proposta di Sagar di seguirlo con la sua famiglia per una gita fuoriporta in montagna per passare il loro fine settimana. Pensavamo infatti potesse essere una perdita di tempo rispetto al ns. programma, ma è stato tutt’altro. Oltre ai 4 membri della famiglia Pandey c’era anche Philip, un inglese che avevamo già notato tra gli ospiti dell’albergo, e l’autista.
Dopo un’ora di traffico usciamo dalla valle di Kathmandu verso sud-est; raggiunto il paese di Khopasi in fondo ad una valle lasciamo l’auto; pensavamo di essere arrivati, invece una camminata di due ore tra ponti sospesi, campi di riso e granoturco, poveri villaggi di contadini e ripidi saliscendi, ci farà raggiungere alla sommità di una collina (i monti qui sono ad altra altitudine) il BALTHALI Eco Hill Resort, un rifugio di recente costruzione con annesse alcune simpatiche lodge houses. Non è la fatica della camminata quanto piuttosto l’umidità penetrante a sfiancarci; si capisce perchè gli americani abbiamo perso in Vietnam: IL CLIMA! Peccato che quest’ultimo non ci permetta di gustarci appieno il panorama; davanti a noi ci sarebbero da vedere le montagne, quelle “vere”.  Per loro è sabato sera e si intuisce la voglia di passare in compagnia una serata con amici e conoscenti fuori dal caos cittadino. Non ci tiriamo indietro e teniamo alto l’onore del nostro paese….

WP_20150808_019
Prima di ripartire si materializza come per incanto una troupe televisiva con l’intento di intervistare gli ospiti della struttura, e saputa la presenza di alcuni stranieri, ci chiede alcuni commenti sul rifugio, sul Nepal e sui nostri suggerimenti per migliorare l’appeal del paese agli occhi dei turisti stranieri. Tra qualche strafalcione in inglese non riusciamo però a non rimarcare la necessità di un maggior rispetto dell’ambiente.

WP_20150808_028
Tra la serata e lungo la discesa odierna approfondiamo la conoscenza di Philip, una preziosissima fonte di informazioni per la nostra attività! Un ex militare in pensione, ora attivo su due fronti: in inverno organizza tour sciistici in Austria per i suoi connazionali british, in estate è operativo qui in Nepal in attività di charity: della serie l’uomo giusto al momento giusto.
Ci facciamo illuminare su tanti temi e questioni, decifrando un pochettino quello che comunque è e sarà un mondo in cui bisogna muoversi con i piedi di piombo, rispettando regole ed abitudini locali, per poter raggiungere degli obbiettivi soddisfacenti per tutti. Ci racconta dei vari carrozzoni (Croce Rossa, Unicef etc…), che dal loro arrivo dopo il sisma hanno soprattutto intasato il paese e fatto lievitare tutti i prezzi, e della necessità di muoversi più in piccolo, con interventi mirati; proprio quello che l’AGDM ha iniziato a fare.
Il programma per la visita dei villaggi verrà rivisto e corretto assieme a Sagar al rientro a KTM; partenza lunedì mattina all’alba, evitando così costosi 4×4 (anche questi, dall’arrivo dei “carrozzoni umanitari”, sono lievitati di prezzo), ed optando piuttosto per raggiungere la valle di Ghorka con l’auto di Sagar, fino a che la strada lo permetterà, per fare poi il triangolo Bungkhot – Ashrang-Ghorka a piedi: ne guadagneranno il portafoglio e la salute.

Oggi, dopo aver FINALMENTE ritirato il materiale in tipografia, ci concediamo un pò di relax; domani sveglia alle 5.00

Alessandra/Stefano

Annunci

Un commento

  1. cristina trento · · Rispondi

    bravi Alessandra e Stefano…siete forti anche nel camminare allora!!!! E’ bello leggere quello che scrivete…buona avventura!!!
    cristina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: